pilla oltre la forma finitura pilla
oltre la forma
off_sto




Finitura Pilla. Unica dal 1935

Quattro mani di vernice per proteggere e rendere brillante ogni oggetto a marchio Pilla.

Si chiama “Finitura Pilla”, ed è un processo ad alta protezione
che raggiunge due obiettivi in uno: mantenere nel tempo la totale inalterabilità dei prodotti, ma anche garantire la massima nitidezza e definizione ai rilievi delle forme e delle figure rappresentate.
Una tecnica introdotta dalla Pilla nel 1935 e riconosciuta ancora oggi universalmente come la massima qualità possibile: una qualità così elevata da rendere i prodotti rifiniti con questo processo pregiati e preziosi come gioielli.

Uno standard difficile da eguagliare per ogni altra azienda concorrente, visto che nei settant’ anni trascorsi dall’invenzione di questa particolare finitura, l’unica azienda in grado di assicurarne la qualità certificata rimane ancora ed esclusivamente la Pilla.

Dal punto di vista tecnico, la “Finitura Pilla” richiede un impianto di applicazione molto sofisticato, che l’azienda ha recentemente rinnovato attraverso un sistema composto da diverse cabine a compensazione d’aria, forni ad alta temperatura, pavimentazioni antipolvere, pareti isolanti e sistemi di deionizzazione e climatizzazione. Caratterizzata da un passaggio di vernice bronzante spazzolabile per evidenziare i rilievi delle figure, seguita da tre passaggi di vernici trasparenti protettive, la “Finitura” assicura l’inalterabilità dei colori, pronti a rimanere negli anni naturali e brillanti. Un risultato ottenuto non usando i tradizionali coloranti rossi, che intaccano e indeboliscono la vernice, con il vantaggio di mantenere inalterato il colore naturale del bronzo.